Binova: cucine Made in Italy di grande qualità

Il Made in Italy costituisce senza dubbio un’eccellenza internazionale per quel che riguarda la produzione di cucine, e da questo punto di vista merita una menzione speciale Binova, un brand che ha alle spalle una storia importante e che è molto conosciuto ed apprezzato sia in Italia che all’estero.
Quelle di Binova meritano di essere considerate delle cucine di design molto lussuose, e questo marchio dimostra di preferire gli stili moderni ed essenziali senza tuttavia mai rinunciare all’eleganza, una caratteristica che accomuna le numerose proposte di quest’azienda.

La storia del brand Binova

L’azienda Binova è nata nel lontano 1958, anno in cui Giovanni e Francesco Bolletta fondano un piccolo laboratorio artigiano per mettere in pratica il know-how appreso sui banchi da lavoro delle falegnamerie.
Giovanni Bolletta ebbe peraltro modo di maturare un’esperienza anche in un altro settore, esattamente nella produzione di autoveicoli, e questo fu utile per ampliare la sua visione e per applicare delle specifiche competenze tecniche e meccaniche al mondo della produzione di arredi.
Binova nasce così nel cuore dell’Umbria e fin dai primi anni di attività riesce a distinguersi per qualità e stile dei suoi prodotti; la storia di quest’azienda, dalla sua fondazione ad oggi, è una crescita continua in termini di innovazione e sviluppo del prodotto, come testimoniato dal fatto che questo brand è stato protagonista di numerosi brevetti internazionali e di invenzioni che hanno rappresentato delle autentiche svolte nel modo di progettare le cucine.

L’essenza stilistica delle cucine Binova

Binova propone degli stili di design piuttosto variegati, e basta scoprire le sue collezioni per rendersene subito conto: Regula, Ono, Vesta, Mantis, sono solo alcuni esempi di accattivanti cucine progettate dal marchio Binova le quali hanno saputo davvero conquistare con la loro pregevole eleganza.
Sebbene le opportunità di scelta offerte dai cataloghi Binova siano molto vaste, l’essenza stilistica tipica di questo brand italiano si lascia intuire in ogni realizzazione.
Questo marchio opta per degli stili molto moderni, per delle geometrie spigolose e per dei design essenziali e minimalisti, allo stesso tempo la qualità dei materiali è un’autentica costante in tutte le proposte di Binova.
Dai legni ai marmi, i materiali che quest’azienda italiana utilizza per le sue realizzazioni sono davvero pregevoli sia a livello estetico che tecnico e garantiscono al consumatore comfort, efficienza ed una grandissima durevolezza.

Binova e la sua produzione Green

Binova è un marchio che merita di essere considerato molto speciale anche perchè è un’azienda assolutamente Green: questa realtà produttiva infatti ha sempre considerato il rispetto dell’ambiente come un’autentica priorità.
L’odierno stabilimento produttivo dell’azienda Binova, situato ad Atri, in provincia di Teramo, vanta ben 15.000 mq di pannelli fotovoltaici che lo rendono estremamente efficiente dal punto di vista energetico, nonché autonomo al 100%.
L’obiettivo di Binova è stato quello di rendere la propria sede produttiva un vero simbolo di rispetto ambientale, e questa mission è stata perseguita con successo: il grande impianto fotovoltaico che contraddistingue lo stabilimento infatti consente all’azienda di risparmiare tonnellate di petrolio, senza trascurare il fatto che in questo modo si evita di immettere nell’atmosfera ben 2.000 tonnellate di anidride carbonica.
Binova può vantare la certificazione UNI EN ISO 9001:200, inoltre è una delle pochissime aziende del settore conformi alla cosiddetta Four Star, una certificazione che viene assegnata soltanto a chi rispetta i rigidi protocolli giapponesi.

Articoli correlati