Biancheria per la casa: le tendenze del 2019

Le nuove proposte di biancheria per la casa 2019 puntano su capi morbidi e confortevoli, in grado di assicurare il massimo benessere e di arredare gli ambienti con gusto e stile.

Tante le proposte, come quelle che troviamo ad esempio sui migliori shop online di biancheria come Soho Milano Home o Amazon, che consentono di scegliere biancheria per la casa di alta qualità, realizzata con fibre naturali, ma anche con tessuti hi-tech, dalle ottime performance, durevoli a lungo, che rimangono inalterati anche dopo lavaggi frequenti.

Accostamenti tra materiali e fantasie diverse

La biancheria per la casa 2019 propone accostamenti tra materiali e fantasie diverse, con effetti gradevoli che infondono relax e serenità agli ambienti, esaltati da materiali ricercati, dalla cura dei particolari e dal design.

Per la camera da letto le proposte spaziano tra completi letto, parure copri piumino, trapunte comode e confortevoli, realizzati con tessuti diversi e con fantasie in contrasto, che risultano gradevoli perché abbinate nei toni. Il risultato è grandioso ed è possibile arredare con gusto e stile la stanza da letto.

Anche per la cucina la biancheria 2019 propone prodotti realizzati in fantasie anche a contrasto. Bellissime ad esempio le tovaglie multicolor, accostate a tovaglioli monocolore o a contrasto, ma non mancano le proposte tradizionali, per essere sempre in linea con le nuove tendenze e arredare cucina e zona living con un tocco di stile.

Ampia è anche la scelta dei toni per il salotto, che comprende sia i toni neutri che quelli caldi, oppure più vivaci e accattivanti: si può spaziare dunque da colori come oro e tabacco per gli arredi classici a colori come azzurro e le sue varie sfumature per ambienti moderni.

Fantasie e colori per arredare ambienti con gusto

Ottima è anche la scelta delle fantasie geometriche, atra variante proposte come una delle più gettonate per il 2019. Perfetta per dare personalità agli spazi domestici, aggiunge calore e familiarità agli ambienti. Il segreto per ottenere un effetto sempre molto gradevole è quello di non esagerare, cercando di bilanciare fantasie, geometrie, colori e contrasti.

Torna invece lo stile shabby per la stanza da bagno, che nella biancheria trova il suo più valido alleato. Tovaglie, asciugamani, accappatoi e quant’altro tornano a colorare il bagno con un tocco di gusto retrò e di romanticismo che rende l’ambiente ancora più accogliente.

Spazio quindi a toni sul beige, sul rosa, sull’azzurro, sul grigio chiaro, dal design minimal e combinati con tessuti come la microfibra, per riscoprire la bellezza di prodotti eleganti ma anche funzionali, molto assorbenti e morbidissimi, oltre che estremamente piacevoli da indossare.

La biancheria 2019 si propone di arredare ambienti con prodotti ricercati e in grado di infondere luminosità e confort, senza appesantire, per riscoprire il piacere di abitare la casa con armonia.

Articoli correlati