Illuminazione industriale: come risparmiare con i Led

Led o altre tipologie di lampade?

La risposta risulta essere molto semplice, ovvero Led, in quanto questa tecnologia risulta essere in grado di risolvere diverse tipologie di problemi che, con le altre lampadine, risultano essere presenti.

Il led, sinonimo di risparmio

Il primo vantaggio che si ottiene con le lampade industriali a led consiste nel semplice fatto che, esso, risulta essere economico sotto diversi punti di vista.
Le lampade industriali consumano molto meno rispetto a quanto consumo le classiche lampade, pregio che permette alle aziende di poter risparmiare sulle bollette di energia elettrica.
Da sottolineare anche il fatto che il led ha una durata che, nella maggior parte dei casi, raggiunge i vent’anni: questo mette in risalto come, in un’industria, i costi dell’illuminazione, sotto il profilo del riacquisto di lampade e dispositivi luminosi, saranno ridotti parecchio.
La manutenzione sarà ovviamente quasi assente, questo permette alle aziende di avere ulteriori risparmi sui costi di gestione.

Non solo risparmio

Un altro aspetto positivo, relativo alle lampade led, consiste nel fatto che garantiscono massima sicurezza.
La combustione non avviene in maniera classica, sfruttando delle sostanze che possono danneggiare la salute o l’ambiente, ma al contrario essa avviene tramite conduzione elettrica.
L’impatto ambientale sarà completamente assente e la salute degli operai sempre in primo piano.
Il tipo di illuminazione, per quanto sia potente, non sarà fastidiosa e dannosa per la vista: esso è un altro vantaggio che si potrà ottenere con le lampade industriali a led.
Gli occhi dei dipendenti risulteranno essere al sicuro anche sotto questo punto di vista.

Fari a led e lampade led singole rappresentano dunque l’acquisto ideale che le aziende devono effettuare per garantire, ai propri dipendenti, un livello di sicurezza veramente elevato.
Salute e sicurezza al primo posto, ma anche costi contenuti e bilancio aziendale positivo.

Articoli correlati