Canon stampanti multifunzione: alcune caratteristiche

La cura dell’immagine, sia esso video o fotografica, è il punto di forza di Canon. Per questo anche con le stampanti Canon si mantiene quest’eccellenza, pensata per rendere immortali tanto le foto quanto i documenti di tutti i giorni. Per chi in casa usa la stampante multifunzione come deve essere usata, ovvero per sfruttarne tutte le sue potenzialità, il celebre produttore giapponese ha una gamma di stampanti in grado di coprire ogni esigenza, da quella più semplice a quella più pretestuosa

Canon Pixma: la casa impegnativa o l’ufficio domestico

Le stampanti Canon multifunzione della linea Pixma offrono soluzioni complete e pratiche, con una gamma di prodotti che permette di trovare il giusto compromesso per una gestione efficiente. Sono in grado di stampare documenti di alta qualità, con ampie opzioni di connettività (cavo, wireless, wired, memorie esterne come USB o memory card), senza dimenticare software specifici, atti a ottimizzare ogni singola caratteristica di un documento – o di un’immagine.

Le multifunzione possono copiare, scansionare e inviare mediante fax anche documenti di grande peso (in termini di numero di pagine) grazie al piano di carico ADF integrato. L’alta tecnologia della stampa permette di creare documenti in A4 di ottima qualità.

La possibilità di utilizzare la connessione wireless consente anche di sincronizzare facilmente la stampante Canon con dispositivi mobili come smartphone e tablet, semplicemente attraverso l’app gratuita di Canon. Non manca il supporto – ideale per le grandi condivisioni domestiche e d’ufficio – con Apple AirPrint. In questo campo, gli ultimi modelli supportano anche Google Cloud Print, così da poter comodamente stampare i propri documenti in qualsiasi momento, ovunque ci si trovi.

Il software My Image Garden Canon ottimizza gli strumenti che dal computer inviano documenti e immagini in stampa, per una resa finale unica attraverso un’interfaccia utente semplice e intuitiva.

Canon Maxify: una qualità professionale

Le stampanti Canon della linea Maxify sono pensate per chi vuole stampe in bianco e nero e a colori che siano al massimo del loro potenziale, non solo per qualità ma anche per quantità. Oltre alle classiche funzioni della multifunzione con copia, scansione e fax, questa serie di prodotti offre una gamma di opzioni di connettività superiore a Pixma, e un costo ridotto nella gestione dei ricambi. Quand oil range medio è compreso tra le 200 e le 800 pagine al mese, quindi, la scelta è naturale.

Rapide e silenziose, hanno un’importante risoluzione d’immagine sia in fase di scansione dei documenti che in fase di stampa. Massima qualità quindi sia per quanto concerne la produzione di fogli in bianco e nero dedicati al testo che per quanto riguarda la stampa fotografica: diversi i formati di carta su cui è possibile farlo, con il top della carta lucida.

Le stampanti Canon Maxify colpiscono proprio per la vividezza dei colori delle foto, per la durata che questi mantengono anche a distanza di diversi anni: la specializzazione nella gestione dell’immagine si apprezza così doppiamente, quando le periferiche di stampa devono sfruttare al meglio tutte le nozioni che da decenni sviluppano tecnologia ai massimi livelli. Eredità delle stampanti fotografiche professionali, le cui caratteristiche principali vengono qui riprese in piccolo, per usi di multifunzione adatte a tanto a casa quanto ai piccoli business.

Oltre a questi 2 modelli potete scoprire le migliori stampanti multifunzione su s-m-webblog.com

Articoli correlati