SOUND SEARCH: UN WIDGET INTERESSANTE

Probabilmente non tutti sono a conoscenza dell’esistenza di un widget proprietario di Google che è davvero molto interessante, si chiama Sound Search. Svolte una funzione analoga a quella di Shazam, ovvero sia “ascoltare” la musica attraverso il microfono del nostro dispositivo mobile e fare la scansione di quest’ultima all’interno del proprio database contenuto sul server Google al fine di svelarci tutti i dati relativi alla traccia che si sta ascoltando. Con tutta probabilità questo servizio è ancora poco conosciuto in quanto non ha un’applicazione dedicata e non viene ancora sponsorizzato molto da Google.

sound search

Sound Search su Google Play

Molti utenti che si sono iscritti al programma Google Play Music Unlimited hanno trovato nella UI dell’App di Google Play Music una funzione denominata Sound Search. Ovviamente questa funzione diverrà utile nel caso in cui decidessero di esportarla anche ai clienti non iscritti al servizio in abbonamento. E’ attivabile mediante il tasto “Cerca” situato in alto a destra.

Per alcuni utenti italiani questa funzione è già attiva sui propri smartphone, pertanto non si tratta di una sorta di programma beta. Voi come vi trovate con questa funzione di Sound Search? Come verrà maggiormente sfruttato? Staremo a vedere.

Sound Search è un’applicazione che fino a dieci anni fa’ poteva sembrare pura fantascienza, o meglio, si vedeva già nei film di fantascienza. Computer che avevano risposta ad ogni domanda, mentre i computer veri riuscivano a malapena a creare documenti di testo o fogli di calcolo. Ebbene, oggi i sistemi stanno diventando sempre più smart ed evoluti e non i sarà da sorprendersi se nei prossimi anni esisteranno modelli di intelligenza artificiale in grado di svolgere azioni anche più complesse di quelle di Sound Search. Fortunato chi potrà vivere fino in fondo questa evoluzione, ovvero le generazioni future. L’attuale generazione, dal canto suo, ha però vissuto questa evoluzione tecnologica incredibile. 

 

Articoli correlati