Scegliere il miglior passeggino per gemelli 

L’arrivo di due gemelli riempie sicuramente di gioia una coppia ma comporta anche delle scelte di prodotti per i due bambini che possano adeguarsi alle loro esigenze e soprattutto che possano coniugare praticità e risparmio di spazio. Parliamo di uno dei prodotti per famiglie più diffusi ed utili: il passeggino. 

Scegliere un passeggino per gemelli è importantissimo, non se ne può fare a meno. Nella maggior parte dei casi questi prodotti tornano utili fino a che il bambino diventa capace di camminare senza stancarsi. 

La scelta del tipo di passeggino per gemelli adatto ovviamente coniuga le classiche richieste, vale a dire sicurezza, solidità ma anche leggerezza per non risultare pesante e stancante, senza contare anche la praticità e la comodità che sono davvero irrinunciabili per chiunque debba scegliere un passeggino gemellare. Come si sceglie un passeggino per gemelli al meglio? Per la scelta del miglior passeggino gemellare abbiamo qui racchiuso una serie di elementi da tenere in considerazione perché possono tornare molto utili per non sprecare denaro e per fare una scelta che possa durare negli anni. Per risparmiare, per chi è interessato anche al budget, è possibile comunque acquistare un passeggino gemellare anche online tramite siti specializzati in modo da andare in contro alle esigenze di tutti. Infatti purtroppo il passeggino per gemelli non è molto semplice da trovare nei negozi fisici, spesso c’è poca scelta ed i prezzi sono alti. Online invece è possibile trovare tanta convenienza e di conseguenza diventa molto più semplice avere maggiore scelta e anche maggior risparmio nell’acquisto del passeggino per gemelli.  

Come scegliere il passeggino per gemelli: le misure 

 La prima cosa da valutare nella scelta del passeggino per gemelli sono ovviamente le misure. Dato che la maggior parte delle famiglie ha delle auto normali, non molto grandi, un passeggino per gemelli dovrà riuscire ad entrare nel baule (ed in casa) senza tenere troppo spazio quando non serve. Le misure del passeggino doppio sono per evidenti ragioni più importanti di quelle del passeggino singolo, ecco perché dovete calcolare ogni singolo cm, almeno per avere la sicurezza di riuscire a passare dalle porte di casa.  

Scelta del passeggino per gemelli: treno o nave?

 Il modello di passeggino per gemelli può essere a treno o navicella. La scelta spetta ovviamente a chi deve optare per il passeggino e tenendo conto delle esigenze di spazio. Le misure del passeggino per gemelli possono condizionare questa scelta: ad esempio il passeggino a treno è sicuramente più stretto, ma non tutti lo gradiscono. 

Invece il passeggino per gemelli affiancato permette di mantenere i due bambini vicini, ma ovviamente occupa più spazio, e quindi bisogna tenere conto di ogni singolo cm. 

 Comodità del passeggino per gemelli

 Un altro fattore da tenere in considerazione nella scelta è la comodità. Il massimo è che il passeggino per gemelli sia pratico, solido ed anche comodo, in modo da garantire la massima sicurezza ai bambini e la comodità quando si tratta di smontarlo. Dovete valutare se il meccanismo della chiusura del passeggino per gemelli funziona al meglio tenendo conto delle vostre esigenze (e per questo toccare con mano i prodotti può essere molto utile). Sotto questo punto di vista il passeggino per gemelli ad ombrello da chiuso occupa molto meno spazio degli altri modelli ed è molto facile da chiudere, quindi è sicuramente un ottimo compromesso. 

Oltre alla comodità, anche la sicurezza: controllate bene le ruote perché nei passeggini sono fondamentali. La regola è che più le ruote sono grandi e più spingere il passeggino sarà semplice. La grandezza non sarà esteticamente gradevole, forse, ma può davvero fare la differenza in termini di comodità. 

Ed infine, ovviamente, il budget. Il costo è un elemento fondamentale da tenere da conto nella scelta, ma come abbiamo detto, se nei negozi fisici non è molto facile trovare un passeggino per gemelli online si fa molto meno fatica. 

Articoli correlati