Come depilarsi le ascelle

Togliersi i peli dalle ascelle è un’operazione non molto semplice, che però è necessaria sia per motivi estetici, sia per eliminare il sudore ed i cattivi odori. In genere la depilazione delle ascelle viene effettuata con la ceretta, anche se esistono altri metodi come il rasoio, che però per questioni di sicurezza e risultati non sono molto consigliati. Di seguito vi riportiamo il procedimento per depilare le ascelle che trovi qui, ritenuto da noi il migliore sia per ridurre le irritazioni che per avere un risultato duraturo ed ottimale.

Il procedimento per depilare al meglio le ascelle:

  1. Prima di partire con la ceretta, bisogna preparare la pelle: la pelle morbida ed i pori aperti sono sicuramente un punto fondamentale per procedere ad una depilazione più semplice e veloce. L’acqua infatti, se è calda ammorbidisce la pelle e facilita anche la fase della depilazione.
  2. Dopo di che, passare uno scrub esfoliante sulla pelle prima di passare alla depilazione è una mossa molto utile perché aiuta ad emergere anche i peli più piccoli, che quindi potranno essere facilmente eliminati grazie alla ceretta.
  3. Si alza il braccio sopra la testa, in modo da far sì che la pelle sia ben tesa, per ottenere una rasatura liscia ed evitare la formazione di tagli.
  4. Metti un poco di talco sotto l’ascella asciutta, quindi prepara la cera per il corpo, stendi la cera in uno strato sottile e soprattutto su piccoli pezzi di ascella, seguendo la direzione della crescita del pelo.
  5. Copri bene tutti i peli, quindi applica la striscia apposita, passala bene sulla cera e quindi strappa nel senso contrario all’applicazione: i peli verranno via.
  6. Subito dopo aver completato tutto il lavoro rimuovi i residui di cera con l’olio, e quindi applica una crema a base di ossido di zinco che calma l’irritazione.

Altri metodi per depilare le ascelle:

La ceretta non è l’unico modo di depilare le ascelle, c’è anche la crema depilatoria. Si tratta di un prodotto del tutto indolore, funziona per mezzo di ingredienti chimici, e si trova facilmente in supermercati e farmacie. Basta stendere uno strato di crema secondo le istruzioni, lasciar agire il temo necessario ed eliminare la crema prima di sciacquare la zona in questione. La crema permette di avere la pelle liscia per circa una settimana ed ovviamente non elimina del tutto il problema dei peli.

L’epilatore elettrico è un altro strumento utile per eliminare i peli dalle ascelle: è semplice e veloce da usare, anche se è più doloroso della ceretta perché estirpa i peli uno alla volta. Comunque estirpandoli alla radice li elimina per lungo tempo. I tempi di ricrescita infatti sono identici a quelli della ceretta.

Articoli correlati